Empoli Meteo

Il nuovo sito meteo degli empolesi e con un occhio sulla nostra bella Toscana


La settimana artico-marittima e continentale...(Pioggia e neve in arrivo,in attesa del treno ??)

Condividere
avatar
Fabri93
Admin

Messaggi : 1017
Data d'iscrizione : 04.01.12
Età : 24
Località : Empoli (Fi)

La settimana artico-marittima e continentale...(Pioggia e neve in arrivo,in attesa del treno ??)

Messaggio Da Fabri93 il Mar Nov 27, 2012 10:48 am

La settimana artico-marittima e continentale...(Pioggia e neve in arrivo,in attesa del treno ??)

Analisi settimanale 27 novembre - 2 dicembre 2012:
---------------------------------------------------------
Martedi (Oggi):

Cosa sta succedendo al vortice polare ??
I forcing attuati dalle 2 wave (1 e 2) stanno portando ad uno split del vp con divisione dei 2 lobi principali e formazione di un'alta pressione sul polo generata dal trasporto di calore effettuato dal gran lavoro della wave 1,i 2 lobi si riverseranno: uno sul comparto asiatico e l'altro sul comparto americano settentrionale con effetto a teneglia delle 2 wave....
Parte del lobo asiatico si riverserà anche sul mediterraneo con apertura della porta artico-marittima..

-----Un minimo pressorio presente sulla penisola iberica orientale presso le coste sud francesi si approndirà nelle prossime ore portandosi sulla corsica,alimentato direttamente da aria artico-marittima in arrivo da nord e dal richiamo mite sub-tropicale....in richiamo alla saccatura si ergerà un prefrontale con interessamento maggiore delle estreme regioni meridionali della nostra penisola......
Toscana outlook:
Cumulati CFR ultime 24 ore:

In toscana si risente di temporali autorigeneranti nati in seno al fronte caldo con maggior interessamento delle aree del basso pisano,grossetano e di firenze,con torrente mugnone sopra il primo livello di allerta...sono state segnalate anche 2 trombe d'aria,una sul grossetano e l'altra nella zona di rosignano solvay
Inizia a nevicare sull'arco alpino...
---------------------------------------
Mercoledi:

Il minimo pressorio si nuove verso est e si approfondisce ulteriolmente e si porta sulla Corsica..
Precipitazioni e quota neve:
Continua a nevicare forte sull'arco alpino dove sono previste anche intense precipitazioni,ci sarà un temporaneo rialzamento della quota neve a causa del richiamo attuato dall'ulteriore approfondimento del minimo pressorio..
Quota neve che si porterà nella notte fin sui 1000 mt,nevicherà per tutto il giorno oltre i 1100-1200 mt...
Nevica anche in appennino ma a quote molto alte e solo sulle cime,dai 1500 mt in su..
Piogge:
Arrivano forti piogge con forti correnti sud-occidentali e meridionali,temporali forti su toscana e alto lazio con cumulati over 60 mm,inoltre attenzione al basso lazio a confine con la Campania dove sono attesi cumulati finali over 100 mm ,occhio all'alta toscana già martoriata nei giorni precedenti a confine con la liguria,dove questo tipo di correnti potranno portare a cumulati di fine evento over 150 mm con punte di 200 mm e oltre......
Pioverà molto forte anche su Alta piemonte con cumulati finali over 150 mm,alta lombardia e Friuli con cumulati finali over 200 mm in alcune zone...Gran neve sulle Alpi di nord-est....
Outlook Toscana:
Forti precipitazioni su alta toscana a confine con la liguria,cumulati finali over 150 mm con punte di 200 mm e oltre...prestare attenzione forti temporali anche sul resto della regione con occhi puntanti sul grossetano e fiorentino.....
Temperature:
Da mercoledi inizieranno gradualmente a calare su buona parte della penisola
---------------------------------------------------------------
Precipitazioni riepilogo giornata di Mercoledi/Giovedi by lamma e moloch:

-------------------------------------------------
Giovedi:

A nord-est del minimo corso se ne forma subito un altro,con struttura a occhiale....
Precipitazioni e quota neve:
La + 0° a 850 hpa rimane ancora sull'arco alpino...
Neve in calo sull'Arco alpino con eventi che si potranno spingere fin sui 700-600 mt,nelle zone interne delle Alpi si potranno avere nevicate fin sul fondovalle a 300 mt circa o più in basso....
L'Appennino si prepara a ricevere nuovi nevicate e la quota neve si porta sui 1200-1100 mt,anche più in basso nella notte...
Piogge:
Piogge intense su Alto piemonte,alta lombardia e friuli,pioverà forte anche sul basso tirreno con cumulati finali (a fine peggioramento si intende) vicini o superiori ai 100 mm......
Piove su gran parte d'Italia...
--------------------------------------------------------------
Precipitazioni riepilo giornata di giovedi/venerdi by Lamma e moloch:

---------------------------------------------------------------------------
Weekend sotto pioggia,freddo e neve ??:
Venerdi:

Quota neve e precipitazioni:
Continua la neve sulle Alpi e la + 0° a 850 hpa valica le alpi e si addossa all'appennino settentrionale dove si abbassa ulteriolmente la quota neve con fenomeni che si spingono fin sui 500 mt in alcune zone anche più in basso....
Piogge:
Piove ancora su buona parte d'Italia sopratutto su basso tirreno e regioni meridionali....
Outlook neve Toscana:
Fenomeni sull'appennino settentrionale che si spingono fin sui 500 mt,centrale a 600 mt e meridionale a 800 mt,neve anche sull'amiata con episodi fin sui 700 mt o più in basso...neve probabile sulle cime di morello,calvana,monte serra,pizzorne e Albano...
------------------------------------
Sabato:

Precipitazioni e neve:
Quota neve in ulteriore calo in tutto l'appennino,dove sulle regioni centro-settentrionali si potrà vedere fin sui 500-400 mt su Toscana,Marche,Emilia Romagna,Liguria e Abruzzo.....
Outlook toscana neve:
Neve in calo ulteriore con episodi fin sui 400 mt su toscana settentrionale,più alta su quella meridionale ma fin sui 500 mt... ancora neve sui monti sopra citati,rischia anche volterra...
Piogge:
Precipitazioni che rimangono sulle regioni meridionali,meno su centro e settentrione....
-----------------------------------------------
La Domenica delle bianche sorprese ?? (Chissà,rimanete aggiornati..)


Link originario: http://empolimeteo.phpbbitalia.com/t411-la-settimana-artico-marittima-e-continentalepioggia-e-neve-in-arrivoin-attesa-del-treno#458


........Stay tuned per l'analisi sui recenti alluvioni toscani/italiani e per gli aggiornamenti delle precipitazioni o sapere novità sul fine settimana..........

....Analisi by Fabri93....

avatar
Fabri93
Admin

Messaggi : 1017
Data d'iscrizione : 04.01.12
Età : 24
Località : Empoli (Fi)

Re: La settimana artico-marittima e continentale...(Pioggia e neve in arrivo,in attesa del treno ??)

Messaggio Da Fabri93 il Ven Dic 07, 2012 12:09 am

Aggiornamento fine settimana 7-8-9 Dicembre 2012 (Peggioramento fine settimanale): In cerca della prima neve al piano.....

7 Dicembre 2012:
Toscana:
Piogge a partire dalle regioni centrali,inizialmente su Toscana con neve fino al piano su massese (lunigiana) e zone settentrionali a ridosso dell'appennino
Nord...quoto neve sui 400 mt,centro...500 mt....meridione....700-600 mt.....
Con leggero rialzo nel corso della giornata........
Nella notte quota neve che si porterà fino al piano su zone centro-settentrionali però meglio le zone che guardano a oriente,occhio a fiorentino,senese,aretino....meridione a quota di 300-200 mt...

Resto d'Italia:
Neve a quote molto basse su Liguria con tramontana scura,eposodi di neve mista anche fino a quote molto basse su liguria orientale con eventi fin quasi sul mare..
Neve sul piano su Bassa lombardia,basso piemonte sud-orientale e emilia romagna occidentale...
Nel pomeriggio neve fino al piano su Veneto,Friuli Venezia Giulia e restante Emilia Romagna,grossi accumuli nevosi su emilia romagna,bassa lombardia e basso Piemonte...accumuli che in alcune zone potranno superare i 15 cm....
Nella notte neve in arrivo fino al piano su Marche ma non sulla costa e a quote molte basse su Umbria.......

Termiche a 850 hpa:

Precipitazioni:

Pomeriggio-sera:

Nella sera piogge su Lazio,Calabria,Campania....pioverà anche sulla Sardegna con neve sui 1500 mt
-----------------
Maggiori precipitazioni sulla Toscana......
8 Dicembre 2012:
Toscana:
Tanta neve su toscana settentrionale a ridosso dell'appennino e parte di quella orientale sempre sui monti,Monte serra con 20-25 cm di neve al suolo,Albano imbiancato,Volterra bianca,Monte morello e calvana bianchi con neve sulle vette che sarà superiore ai 20 cm,Pizzorne bianche....
La ritornante continuerà a far nevicare su tutto l'arco appenninico toscano con maggiori accumuli su settentrionale e orientale...arriva nuova neve sul monte Albano,Calvana e Morello.....neve fino al piano su est-fiorentino,senese,aretino.....le altre zone potrebbero vedere eventi sporadici...


Termiche 850 hpa:

Resto d'Italia:
Ancora neve su bassa emilia romagna...temporali nevosi con neve fin sulla Costa su Marche,Abruzzo quota neve un'po più alta su Molise e puglia settentrionale 200-150 mt.......
Forti piogge e temporali su Lazio,Campania e Basilicata con neve fin sui 800 mt...
Mattina e primo pomeriggio:

Pomeriggio-sera:

Piogge intense su bassa campania,calabria,puglia nella mattinata attenzione cumulati finali over 90 mm...piogge anche su Sicilia con neve over 1000 mt...piogge anche su Sardegna e neve fin sui 900 mt......
9 Dicembre 2012:
Toscana:
Ancora neve su appennino orientale fino al fondovalle......
Successivamente rapido miglioramento con venti di grecale......


Termiche 850 hpa:

Resto d'Italia:
Temporali nevosi con neve forte fin quasi sulla costa su Marche sopratutto la parte centro-meridionale,Abruzzo e Molise,mediamente quota neve sui 200 mt su quest'ultime regioni che in caso di fenomeni intensi la vedrebbero mista anche sulla costa....
Neve sui 500 mt su Puglia,alta campania e Basilicata.....nella notte eventi sino al piano su Puglia settentrionale....su campania e basilicata a 400 mt.....
Neve su Calabria fino a 700 mt,Sicilia fino a 800 mt....

Precipitazioni mattina-pomeriggio:

Pomeriggio-sera:


Media modellistica basata su moloch by isac,Lamma,wrf meteotitano,wrf youmeteo......

Stay tuned per il prossimo outlook settimanale.....interessanti prospettive per il proseguo..........un saluto da Fabri93.....
avatar
Fabri93
Admin

Messaggi : 1017
Data d'iscrizione : 04.01.12
Età : 24
Località : Empoli (Fi)

Re: La settimana artico-marittima e continentale...(Pioggia e neve in arrivo,in attesa del treno ??)

Messaggio Da Fabri93 il Dom Dic 09, 2012 9:38 pm

Proseguo del mio outlook......

La settimana delle sorprese,torna il freddo,saranno anche bianche ??
L'addossamento di una saccatura con minimo sull'europa centro-settentrionale sulla catena alpina porterà alla rapida formazione di un minimo pressorio sottovento a esse e localizzato sul mar ligure in successiva e rapida traslazione verso sud-est,il tutto con annesso l'arrivo di termiche molto basse sia in quota che al piano su buona parte della nostra penisola per i prossimi giorni....dopo spiegeremo il perchè.....

Temperature a 850 hpa:

Come si nota dalla mappa qui sopra le termiche in quota non sono male,inoltre al suolo avremo una forte inversione termica.....
-----------------
Questa è la classica situazione da neve per la toscana in primis e per l'Italia centro-settentrionale,però in questo caso data la velocità di traslazione del minimo pressorio verso sud-est non sarà un'evento che coinvolgerà le regioni settentrionali in quanto il minimo è collegato ad una seconda bassa pressione centrata in sede turco-greca che attirerà velocemente verso di se quest'ultimo inglobandolo e andando a formare a sua volta una grossa ed estesa depressione in sede dell'europa orientale......
Il tutto causato in parte dall'anticiclone in sede russa e dalla veloce spinta verso il continente europeo dell'aria fredda causata da quest'ultimo.......
--------
Outlook Toscana neve e precipitazioni 10 Dicembre 2012:
Precipitazioni che inizieranno già a metà nottata e per tutta la mattinata,con neve fin sul mare dato le basse temperture,d'apprima su massese con molta neve a ridosso delle Alpi apuane,neve che arrivera sulle zone di pianura centro-settentrionali,fiocchi possibili anche su Pisa e Livorno,neve su lucchese e poi su fiorentino,meglio le zone a ovest del montealbano con accumuli di qualche cm su valdarno inferiore,lucchese...moltalbano di nuovo bianco...
Successivamente neve su aretino dal primo pomeriggio,senese (anche abbodante sulle colline nelle zone di gambassi,montaione,cornocchio ecc..)..Neve a quote leggermente più alte sul grossetano con eventi nell'interno sui monti fino a 100 mt...
Per quanto riguarda gli accumuli le zone che riceveranno i maggiori cumulati nevosi saranno quelle del massese con cumulati dai 5 ai 20-30 cm ma mano che dal mare si va verso l'interno sull'appennino...sulle altre zone del centro-settentrione cumulati dal cm fino ai 10 cm massimo (occhio a prenderli come ora colato però),più neve su senese e grossetano..però su GR non sul mare,al massimo qualche fiocco.....
Qualcosa anche su aretino 2-5 cm......meglio sugli appennini...
Moloch:

Lamma:

---
ps: L'aumento di nuvolosità nelle prossime ore potrebbe portare a qualche compromesso per quanto riguarda la neve sul litorale masse,livornese e pisano,però il tutto è da verificare....nell'interno non ci dovrebbere essere problemi.......

Outlook resto d'Italia neve e precipitazioni 10-11 Dicembre 2012:
Regioni settentrionali che rimarranno a secco per l'effetto barriera dell'arco alpino,precipitazioni che dopo la toscana si sposteranno rapidamente sempre nel giorno 10 sul centro e al sud penisola,il richiamo del minimo pressorio centrato in sede greco-turca porterà al rialzo della quota neve con neve fin sui 400-300 mt su italia Centrale,quota neve un'po più bassa sulle regioni adriatiche con eventi fin sui 300 mt..
Al sud molta pioggia su Campania e Calabria tra il 10 e l'11 con quota neve sugli 800 mt,più alta in Sicilia (900 mt) e più bassa in Puglia (600 mt).......
Tutto questo tra il 10 e l'11 come detto.......


---------

Proseguo settimanale Italiano monitoring:
La formazione di un possente anticiclone ibrido di blocco in sede russo-occidentale porterà alla pilotazione di masse di aria gelida continentale verso il mediterraneo che miscolata a quello in arrivo dall'artico potrà portare a bianche sorprese fin sul mare sulle regioni adriatiche (quasi tutte)...e successivamente con annessi sbuffi umidi atlantici potrebbe essere la volta del lato occidentale ligure-tirrenico della nostra penisola con annesse forti nevicate fino a bassa quota e sul piano sulle regioni centro-settentrionali.....
Tutto riassunto con questa carta GFS:
Si può parlare di retrogressione gelida che caratterizzerà buona parte di questa settimana....

Le termiche in arrivo parlano chiaro....


----------------------

......Analisi by Fabri93......

...Continuerà il monitoraggio al proseguo di questa settimana e delle prossime.....

......Stay tuned e monitoring,ai prossimi aggiornamenti......



avatar
Fabri93
Admin

Messaggi : 1017
Data d'iscrizione : 04.01.12
Età : 24
Località : Empoli (Fi)

Re: La settimana artico-marittima e continentale...(Pioggia e neve in arrivo,in attesa del treno ??)

Messaggio Da Fabri93 il Lun Dic 10, 2012 10:54 am

Toscana pomeriggio-sera:
Per quanto riguarda la situazione di oggi pomeriggio credo che avremo quasi un bis del 2 dicembre,però con minor convolgimento delle zone centro-settentrionali,tutta roba per senese e grossetano,forse l'energia in gioco è molto minore rispetto a quel giorno,però credo che qualcosa possa partire con l'entrata del fronte freddo e dalle - 30/35 in quota Wink

Infatti in quota è previsto l'arrivo di una -30/35° a z500:

Con annessa una bella e fugace passata temporalesca sui rilievi montuosi e collinari di senese e grossetano:


Le zone a sud dell'Arno sui rilievi collinari e montuosi di grossetano e senese,rischiano grosso,sono in gioco stasera,con quota neve fino a quota molto basse Smile
----------------------

Per quanto riguarda il resto della penisola confermo a piè pari ciò che ho scritto ieri,instabilità in arrivo già da oggi con neve sempre a quote più basse su regioni centro-settentrionali.....per i prossimi giorni occhio alle regioni adriatiche Wink
avatar
Fabri93
Admin

Messaggi : 1017
Data d'iscrizione : 04.01.12
Età : 24
Località : Empoli (Fi)

Re: La settimana artico-marittima e continentale...(Pioggia e neve in arrivo,in attesa del treno ??)

Messaggio Da Fabri93 il Lun Dic 10, 2012 11:43 pm

Aggiornamento adriatiche 11-12-13 Dicembre 2012 (si prospettano bianche sorprese..):
11 Dicembre 2012:
Prime intense gelate su nord e centro penisola....
L'ergersi di un maestoso anticiclone di blocco a est in sede russa,bloccherà e costringerà masse di aria fredda artica che mescolata a quella continentale già dalla giornata odierna (10 dicembre) si muoverà in direzione della nostra penisola,continuando ad affluire verso di essa fino alla giornata di giovedi...

Termiche a 850 hpa:

Neve e precipitazioni regioni adriatiche coinvolte:
Residue precipitazioni tra la notte e il primo mattino sul meridione e sulla Puglia a causa del movimento della pertubazione che è arrivata il 10 sulla penisola e che ha annunciato l'arrivo dell'aria fredda..
Dal primo pomeriggio l'arrivo di aria fredda formerà una lunga fascia temporalesca sulla coste di Emilia romagna,Marche,Abruzzo e Molise con piogge sulle coste e neve a bassa quota (400-300 mt mediamente su tutte le regioni,un'pò più alta su Abruzzo e Molise)...
Man mano che si proseguirà con il pomeriggio,le precipitazioni si porteranno anche nell'interno di queste regioni citate,la neve continuuerà ad abbassarsi di quota su tutte le regioni citate,portandosi verso la notte fin quasi sulla costa di queste tra regioni,forse più penalizzato sarà il molise ma poca roba cmq....
Dai temporali si potranno notare splendide virghe nevose....
Nella notte forti precipitazioni su Abruzzo e Marche con neve fin sulla costa e abbondante nell'interno (accumuli provvisori di 10-20 anche 30 cm nell'interno)
By Lamma:

Nella notte la - 4 abbraccerà quasi tutta l'adriatico...
12 Dicembre 2012:
Se sulle regioni settentrionali e centrali ri registreranno minime da capogiro,sulle regioni adriatiche la neve si è impadronita già dalla notte,delle coste di Emilia Romagna,Marche,Abruzzo e Molise,hai margini la Puglia settentrionali ma anche su quest'ultima si rischia il piano...
Continua ad affluire aria fredda su quasi tutta la penisola..
Si affaccia sulle regioni adriatiche una - 6 a 850 hpa....

Neve e precipitazioni regioni adriatiche coinvolte:
Neve forte su Marche fino sul mare,dove ad ancona si registreranno i maggiori cumulati (fino a 5-10 cm),su tutta la regione nevicherà più o meno intensamente con cumulati maggiori nell'interno,precipitazioni maggiori sulla costa (temporali nevosi probabili)..
Molta neve in Abruzzo fin sulla costa ma con scarso accumulo,meglio nell'interno con cumulati finali over 80 cm a fine evento...
By Lamma:

Meno neve su Emilia romagna e Molise fin sulla costa ma con scarso accumulo,meglio nell'immediato entroterra..fiocchi misti e gran neve sul gargano in Puglia...
13 Dicembre 2012:
Quota neve in rapido rialzo con residue precipitazioni (non nevose) nel primo mattino su Marche e Puglia......


Nuove e bianche prospettive nel proseguo su tutto il NORD penisola e possente e rovinosa scaldata al seguito??........Stay tuned per aggiornamenti..by Fabri93.....
avatar
Fabri93
Admin

Messaggi : 1017
Data d'iscrizione : 04.01.12
Età : 24
Località : Empoli (Fi)

Re: La settimana artico-marittima e continentale...(Pioggia e neve in arrivo,in attesa del treno ??)

Messaggio Da Fabri93 il Mer Dic 12, 2012 11:39 pm

Toscana 13 Dicembre 2012:
Il lento movimento verso est di un cavo d'onda atlantico posizionato sulla penisola iberica porterà ad un graduale ed possente peggioramento che preggioramento del tempo per tutta la durata del fine settimana con possente e temporanea riscaldata su tutta la penisola e fortissime piogge su alta toscana/spezzino e friuli,tanta neve sulle alpi........domani verrà iniziata la fase di monitoraggio al fine settimana con la mia successiva analisi....
Il peggioramento inizierà a partire dalle regioni tirreniche in successiva estensione al resto della penisola andando verso il fine settimana....

-------------
Detto la premessa sulla toscana arriveranno già dal primo mattino le nubi e le prime precipitazioni a partire dalle coste massesi,livornesi,pisane pian piano le precipitazioni si sposteranno nell'interno fino alla piana di pt-po-fi,valdarno inferiore,lucchese e piana di barberino,borgo san lorenzo ecc.....
Maggiori precipitazioni su massese,lucchese,da deboli a moderate su valdarno inferiore e piana di pt-po-fi,gran neve su tutto l'arco appenninico settentrionale in arrivo dalla notte...
-------
Nevicate fino al piano su massese,lucchese,valdarno inferiore,pistoiese,pratese e meno su fiorentino meridionale,interno pisano,interno livornese...eventi probabili di neve mista fino a pisa e livorno...tutto tra la mattinata e il primo pomeriggio...

----
L'attendibilità della mappa sopra è del 40 %,sono state tenute in conto durante la sua preparazione di tutte le variabili tra cui: temperature al suolo e trend di calo termico,temperature in quota media e quota alta,altezza zero termico e media modellistica delle precipitazioni...

-----
Le zone al di sotto della linea indicata sopra non vedranno precipitazioni nel momento clou e successivamente potranno vedere pioggia per la graduale erosione della colonna d'aria a partire dal sud.....
Nelle zone dove il cuscino freddo reggerà la neve si potrà prolungare,da metà primo-pomeriggio rapida trasformazione in pioggia nelle zone di pianura e neve in graduale e lento rialzo di quota a partire dal meridione....
Carta del lamma per mostrare le precipitazioni:

---------
Qui sotto il monitoraggio attuale della colonna d'aria e trend di calo termico alle quote medie:

ps: le stazioni sono state prese in considerazione tenendo conto delle zone che molto probabilmente saranno più favorite a vedere le precipitazioni........

Nella sera gran neve in arrivo sull'appennino settentrionale.......
--------------------------------------
Neve tutto il giorno sulla piana che comprende,borgo san lorenzo,barberino di mugello ecc,neve nelle valli della garfagnana e lunigiana incastonate tra i monti.....

Analisi by Fabri93.....empoli meteo copyright 2012........
--------------------------------------




13-14 Dicembre regioni settentrionali e Emilia romagna:


Liguria:
Pioggia e neve a quote molto basse in arrivo sulla Liguria (fin sui 200-150 mt),accumoli di neve moderati su tutta la regione dai 200 mt in su...probabile temporali presso il sestrinese con nevone nelle zone esposte e eventi misti fin sulla costa..
Man mano sempre più intense le precipitazioni...
Piemonte:
Neve in arrivo fino al piano a partire dalla parte meridionale verso metà pomeriggio/sera che avanzerà abbracciando tutta la regione nella notte...maggiori cumulati nevosi a occidente sulle alpi..al piano maggiori cumulati a oriente...neve dai 5 fino ai 10-15,anche 30 cm in alcune zone del piano a fine evento...meno su cuneese e torinese ma sempre di neve si parla...gran neve su alpi e prealpi a occidentali
Lombardia:
Neve in arrivo dal pomeriggio/sera a partire da ovest su tutta la regione centro-settentrionale con accumuli che ha fine nevicata raggiungeranno i 10-20 cm su queste zone a fine evento,più penalizzato il meridione che avrà quasi da subito la colonna d'aria compromessa dalla nottata con neve che diverrà mista però non escludo sorprese...gran neve sul alpi e prealpi settentrionali..
Veneto:
Neve su Veneto settentrionale fino a quote basse.....l'entrata di termiche più alte e la graduale erosione della colonna d'aria a partire da est,porterà ad avere pioggia...
Friuli venezia giulia:
Neve fino a quote basse ma non al piano,al massimo episodi misti nella giornata del 14.....
Emilia romagna:
Neve solo sulla parte estrema occidentale della regione con deboli accumuli max di 5 cm...
Trentino:
Neve fin sulle vallate nella giornata del 14 dicembre,graduale rialzo dalla sera...
------

Dalla mattina/pomeriggio la quota neve si rialzerà gradualmente in tutte le regioni citate con notevole scaldata e neve che si trasformerà in pioggia,in alcune zone avverrà già dalla sera di venerdi a partire dall'adriatico....
----------------------

.......Analisi by Fabri93 basata su medie modellistiche dei wrf.....domani seguiranno aggiornamenti.....

avatar
Fabri93
Admin

Messaggi : 1017
Data d'iscrizione : 04.01.12
Età : 24
Località : Empoli (Fi)

Re: La settimana artico-marittima e continentale...(Pioggia e neve in arrivo,in attesa del treno ??)

Messaggio Da Fabri93 il Gio Dic 13, 2012 10:53 pm

Evoluzione 14-15 Dicembre 2012 (Neve al settentrione e fortissime piogge su alta toscana e liguria)
14 Dicembre:
Il lento movimento verso est di un cavo atlantico in arrivo dalla penisola iberica porterà ad un lento e graduale peggioramento del tempo,esteso e intenso....

Domani e già da stanotte gran parte del settentrione avrà a che fare con forti ed estese nevicate da cuscino freddo con accumuli rilevanti su tutte le zone pianeggianti interessate,possibili anche in Liguria inizialmente..
Ecco i possibili accumuli by Lamma sulle 24 ore:

Le nevicate in pianura padana sono spiegate non solo dal cuscino freddo e dall'inversione termica preesistente al suolo ma anche dall'effetto barriera causato dai rilievi nei confronti delle più miti correnti atlantiche,effetto conca padano,lo si nota bene dallo schiacciamento a '' V '' delle isobare sulle Alpi occidentali provocato dalle correnti più miti atlantiche in arrivo...
----
Dalla toscana in giù si assisterà ad un lento e graduale aumento termico a tutte le quote,con possenti piogge e neve regalata alle cime più alte appenniche,solo nella nottata odierna (13 dicembre) e parte di domani la neve cadrà anche a quote più basse,tanta neve solo over i 1600 mt su appennino settentrionale,deboli nevicate su quello centrale ma a altezze rilevanti..

----
Piogge:
Forti piogge sono in arrivo su Alta toscana,Liguria orientale e Lazio meridionale,neve sulle cime appenniniche,in alcune zone montuose dell'appennino settentrionale e non escluso anche in quello centrale si potrà assistere a episodi di gelicidio dettata da una colonna d'aria instabile e compromessa dalla veloce scaldata in arrivo...

Lo scioglimento della neve presente alle quote medie e basse porterà ad un rapido ingrossamento dei fiumi nelle zone interessate dalle maggiori precipitazioni..
------------------------
15 Dicembre:
Continuano le nevicate su parte del settentrione sopratutto su NW,mentre nella pianura padana orientale si assisterà ad una graduale trasformazione in pioggia per l'arrivo graduale della scaldata che si muoverà pian piano verso le zone a ovest della PP....
--------
Piogge:
Dopo i cumulati del 14 talora anche di 50 e passa mm su alta toscana e liguria orientale,assieme al fiuli...
In Alta Toscana e Liguria orientale arrivano nuove rovinose e intense precipitazioni con cumulati finali over 100 mm (anche 120-150 mm in alcune zone dell'alta toscana),la neve si scioglierà su tutte le quote medie,lambendo quelle alte fin sui 1100 mt di queste 2 regioni,rimanendo solo sulle cime più alte appenniniche,episodi di gelicidio in alcune zone......
Molta pioggia anche in Friuli Venezia Giulia con cumulati max sulla parte orientale superiori ai 100 mm..

Allerta precipitazioni e rischio idrogeologico:
Allerta sull'Alta Toscana e nel bacino del Serchio per le intense precipitazioni con annesso scioglimento della neve,probabile piena del Fiume,occhio anche ai fiumi della zona massese....
Pioverà anche sul lazio e sulla campania ma in misura minore......
----
Dalla serata/notte di sabato la perturbazione abbandonerà definitivamente la nostra penisola....

--------------------------



16 Dicembre:
Tornerà il sole su quasi tutta la penisola con clima più mite,residua e debole instabilità sulle regioni meridionali con qualche pioggia..


......Stay tuned per aggiornamenti........by Fabri93.......

Contenuto sponsorizzato

Re: La settimana artico-marittima e continentale...(Pioggia e neve in arrivo,in attesa del treno ??)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Lun Nov 20, 2017 2:17 am