Empoli Meteo

Il nuovo sito meteo degli empolesi e con un occhio sulla nostra bella Toscana


Dicembre rischia di partire con una nuova pericolosa configurazione ??

Condividere

Fabri93
Admin

Messaggi : 1022
Data d'iscrizione : 04.01.12
Età : 23
Località : Empoli 27 mt slm (fi) Nella bella Toscana

Dicembre rischia di partire con una nuova pericolosa configurazione ??

Messaggio Da Fabri93 il Gio Nov 28, 2013 8:21 pm

Dicembre rischia di partire con una nuova pericolosa configurazione ??

Ovviamente spero di sbagliarmi.

Al momento,dopo una rapida visione delle carte e dei modelli matematico previsionali mi sento di dare un doveroso occhio di riguardo al previsto posizionamento del minimo del peggioramento dei primi di dicembre (1-5 Dicembre 2013)....

Il minimo pressorio sembrerebbe che potrebbe formarsi presso le coste Tunisine orientali,presso la Sicilia meridionale quindi,grazie anche all'arrivo di una nuova goccia fredda sul nord-africa..
Tale minimo se si formerà avrebbe a disposizione una grossa quantità di energia,tra aria fredda e acque piuttosto calde..

Ancora una volta una configurazione piuttosto propensa allo sviluppo di forti sistemi temporaleschi e a schemi da stau violento,i minimi '' bassi '' sono nella maggior parte dei casi sempre pericolosi sopratutto nei periodi di transizione..

Il Fattore che mi preoccupa maggiormente è il nuovo addossamento delle isobare proprio sulle regioni adriatiche del centro-sud penisola,tale addossamento indica che sulle zone appenniniche del centro-sud potrebbe addossarsi grosse quantità di umidità in arrivo dal mare adriatico,insomma stau violento,precipitazioni violente e temporalesche..

Inoltre i venti previsti lasciano presagire ad una configurazione simile a quella avvenuta non molti giorni fà sulle regioni adriatiche...

Ecco l'addossamento delle isobare sull'appennino centro-meridionale mostrato da GFS,inoltre notare il posizionamento del minimo pressorio..


_________________________________________________________

Inoltre tale minimo è visto piuttosto stazionario sul mare mediterraneo meridionale,tra Sicilia e Sardegna..






______________________________________________

Precipitazioni previste 1-2 Dicembre 2013:

Ecmwf Lamma 12 km Domenica:

GFS 12 km Lamma Lunedi:


Due botte,la prima pericola sulle regioni meridionali e la seconda su quelle Adriatiche,sono zone già piuttosto in ginocchio per gli ultimi alluvioni avuti...
_________________________________________________________


Ultima cosa,volevo far notare l'aumento notevole di frequenza di comparsa di questi eventi alluvionali,parlo sopratutto dal 2010-2011-2012 e quest'ultimo 2013...

Sono fattori che devono far riflettere,molto probabilmente ci troviamo davanti ad un sempre più evidente e distruttivo meccanismo di compensazione climatica,estremizzazione del clima direi....
Compensazione perchè si parla di zone che vedono pochi mm annuali (vedi Sardegna) e in un giorno ricevono un quantitativo mostruoso di precipitazioni addirittura da coprire oltre la metà delle piogge medie annuali...
370mm in un giorno contro una media annuale di 500-600 mm annuali...
Estremizzazione climatica...
Le cause posso essere molteplici,però secondo me qualcosa di suo c'è lo mette pure la bassa attività solare degli ultimi anni...
Ne riparliamo,però sarebbe anche l'ora di iniziare a chiedersi il perchè di tali eventi alluvionali,succederanno ogni anno ??
Al momento la risposta è si,purtroppo...


__________----------------------------------------------


Seguiranno aggiornamenti...


Link originario: http://empolimeteo.phpbbitalia.com/t602-dicembre-rischia-di-partire-con-una-nuova-pericolosa-configurazione#693



Analisi by Fabri93

Fabri93
Admin

Messaggi : 1022
Data d'iscrizione : 04.01.12
Età : 23
Località : Empoli 27 mt slm (fi) Nella bella Toscana

Re: Dicembre rischia di partire con una nuova pericolosa configurazione ??

Messaggio Da Fabri93 il Ven Nov 29, 2013 9:24 pm

Sabato 30 Novembre 2013 (Allerta al SUD penisola per forti temporali):


La dinamica prevista per domani è assolutamente da tenere sott'occhio..
L'approfondimento del minimo pressorio presso la Tunisia orientale sarà accompagnato e alimentato da un possente richiamo di aria più mite sub-tropicale..





-------------------------------------

Si parla quindi di un minimo pressorio ben alimentato e in grado di poter vivere molte ore per non dire giorni,in quanto potrà essere alimentato da altra aria fredda in arrivo dal nord-europa...
__________________-----------------------_______________________

Lo scontro violento tra queste due masse di aria potrebbe essere molto violento e generare enormi sistemi temporaleschi,MCS o MCC in mare,pronti a colpire le zone adiacenti e quelle esposte alle coste meridionali del sud Italia..
Temporali intensi,potrebbero formarsi anche molti temporali multicellari insistenti a ridosso delle zone montuose di Puglia,Calabria,Basilicata e Sicilia..
Valori notevoli di Cape,k-index e lifted index....

_________________________________________________________

Precipitazioni previste per Sabato 30 Novembre 2013:

Moloch:

Assolutamente pazzesco,mai visto cosi..

WRF 2.5 km Meteocenter:




________________________________________________________

Detto in 2 parole ??
Secondo il mio parere diramerei un allerta meteo per la Sicilia orientale,Calabria,Basilicata e Puglia....
Cumulati giornalieri previsti a fondoscala sulla Calabria (over 200-250 mm),idem Sicilia orientale,150 mm su alcune zone della Basilicata,100-150 mm sulla Puglia dalla sera,sopratutto centrale e meridionale...

_________________________________________________________



E Domenica come sarà ??
Molto probabilmente uno dei giorni peggiori per il sud penisola,sono previsti cumulati alluvionali su molte zone,ne riparliamo....



-------------------------




Seguiranno aggiornamenti costanti per Domenica,monitoraggio continuo,stay tuned...





Analisi by Fabri93

    La data/ora di oggi è Mar Gen 24, 2017 11:09 am