Empoli Meteo

Il nuovo sito meteo degli empolesi e con un occhio sulla nostra bella Toscana


Il tremendo temporale di Artimino,forse anche Mesociclonico... (30 Maggio 2014)

Condividere

Fabri93
Admin

Messaggi : 1022
Data d'iscrizione : 04.01.12
Età : 23
Località : Empoli 27 mt slm (fi) Nella bella Toscana

Il tremendo temporale di Artimino,forse anche Mesociclonico... (30 Maggio 2014)

Messaggio Da Fabri93 il Mer Giu 04, 2014 5:55 pm

Il tremendo temporale di Artimino,forse anche Mesociclonico... (30 Maggio 2014)



Verso le 15.30 pm nella zona compresa tra artimino (PO),carmignano (PO) e pioggio a caiano (PO) si forma un poderoso temporale multicellare autorigenerante semistazionario che prende vita proprio grazie al monte albano,parliamo quindi di incentivazione orografica.
Qui sotto lo vedete mentre si stà formando,la foto è stata alle 15.44 pm da salvino (vinci) direzione sud-est.



Più passano i minuti e più il temporale diviene intenso con tuoni molto frequenti,anche 2 al secondo,decido di recarmi in una zona più alta per avere una migliore visuale ed ecco cosa vedo alle 17.26 pm in direzione nord ovvero guardando verso pistoia.
Ai miei occhi si staglia uno dei più possenti updraft che io abbia mai visto,tuoni continui alla destra della foto,il temporale che stò osservando è molto intenso e con molte probabilità questo intenso updraft ha ripetutamente sfondato l'incudine o ci è andato molto vicino secondo me.
La struttura del temporale non è male.



Il temporale è in fase di forte intensificazione,ore 17.55 pm,proprio in questo istante mentre parlo col mio amico simone parte un grosso funnel cloud che sembra voler toccare il suolo,proprio sulla cima del monte albano chiamata il cupolino,il fenomeno è durato circa 10 minuti.



17.57 pm,si nota ancora il funnel,è presso la cima più a sinistra del monte albano che vedete scuro in fondo.



Tuoni ininterrotti,mentre nella zona di downfrait del temporale compaiono virghe bianche molto intense che poi saranno responsabili della grandinata ad artimino (po).



In questi istanti muore il funnel cloud,mentre provano a formarsene altri sulla medesima zona senza comunque evolvere in trombe d'aria,la qualità della foto è quella che è ma credo che comunque si notino bene nella foto sopra.
L'Imponenza dell'updraft di questo potente temporale.



Mi sposto più in basso e noto che l'updraft di questo temporale è in rotazione,questo spiega i funnel cloud che ho visto prima,non credevo a ciò che avevo davanti ai miei occhi,mi sentivo impotente,stavo ammirando il pazzesco updraft di un temporale roteante.



l'Updraft del temporale è fermo sulla medesima zona e questo fà riflettere,è molto probabile che tale ts sia tenuto in vita da un mesociclone,mi mangiavo le mani per non aver avuto dietro la mia reflex.



Ore 18.03 pm



E per concludere una mia ultima foto delle 18.05 pm,il temporale continuava ad avvitarsi su se stesso..



________________________________________________________________________________________________________

Il racconto di Chuck Norris utente di un forum toscano,il quale si trova sotto il temporale in questione:

Ragazzi appena ho tempo dopo vi racconto tutto..da sotto la serra fino ad artimino al ponte dove sono dovuto tprnare indietro ho vissuto in macchina l inferno....io e la mia ragazza abbiamo rischiato la vita,un macello..grandine come mandarini e diluvio infernale,tutte le macchine ferme,colline che venivano giu,fiumi di rocce e fango per la strada,cartelli di divieto di caccia e altri e anche tombini che venivano giù nel fiume di fango,tutti i campi bianchi con centimetri di grandine,piante distrutte,olivi e viti,strade nella buca di artimino scomparse nei fiumi di fango...UNA DISTRUZIONE,c era tutte le macchine ferme e ci urlavamo di fare inversione al ponte di artimino perchè allagato,ho ancora il rumore assordante della granfine sulla macchina,sono sconvolto e pure la mia ragazza...ad artimino e zone sotto è tutto distrutto...a dopo vi racconterò,la t cmq era scesa da 24 a 9 gradi...ho pensato veramente che si spezzasse il parabrezza e urlavamo e dovevo guidare con una mano al volto...per proteggermi se si fosse rotto,varie ammaccature alla carrozzeria...saranno caduti minimo 80mm d acqua tutti insieme...poi era tutto bianco di cm di grandine...a dopo
Da sotto la serra mi ha preso fino al ponte di artimino,poi ho dovuto fare inversione a u in condizioni critiche la mia ragazza piangeva,poi sfigato come sono,sono ripartito per tornare a carmignano per rifugiarci in casa da lei e mi ha ripreso in pieno tutto il tragitto...arrivato a carmignano asfalto asciutto...comunque ha distrutto tutti i vigneti,olivete e qualsiasi pianta,per la strada un fiume di fango rocce e detriti che mentre tentavo di salire mi tentava di rallentare la macchina..in questi giorni faccio un racconto del tutto dettagliato,comunque abbiamo ancora la paura addosso,i lato della strada della collina si staccavano  e venivano giù fiumi di rocce...accumuli di grandine assurdi dappertutto,collina bianca e le dimensioni dei chicchi più di un mandarino...

__________________________________________________________________________________________________________


Alcune foto della grandinata di Artimino,grazie all'utente Meteotela di un forum toscano:





___________________________________________________________________________________________________________


Alcune foto del mio amico simone fatte da carmignano:





____________________________________________________________________________________________________________

Time lapse satellitare del temporale di artimino inoltre si nota anche una poderosa supercella presso il padovano,grazie all'utente il fiorentino:




Lo splendido video di tutto il temporale,ripreso dalle immagini della webcam di carmignano:




_____________________________________________________________________________________________________________



Dati del temporale + fulminazioni:

58 i mm registrati ad artimino (po)



By Fabio Miccoli

Fulmini:




_________________________________________________________________________________________________________________

Per finire ecco l'uncinata della supercella presso il padovano.






_________________________________________________________



Commento:
Il temporale con molte probabilità era di natura mesociclonica,non dico supercella in quanto mi mancano le immagini radar ma comunque un temporale mesociclonico,aiutato dall'orografia del territorio.





Analisi a cura di Fabri93 (Fabrizio Reali) Vietata la riproduzione totale o parziale dell'opera.
Se volete condividerla vi invito a contattarmi via messaggio privato o qui sul forum.


_________________
La vità è come un temporale,la quale si forma e si dissolve subendo continue evoluzioni (Fabri93)
IL nuovo sito meteo dedicato a Empoli (fi) http://empolimeteo.phpbbitalia.com/

    La data/ora di oggi è Mar Gen 17, 2017 11:27 pm