Empoli Meteo

Il nuovo sito meteo degli empolesi e con un occhio sulla nostra bella Toscana


Proseguo di Gennaio 2015,come potrebbe essere ?? + 2 parole sul dopo...

Condividere

Fabri93
Admin

Messaggi : 1022
Data d'iscrizione : 04.01.12
Età : 23
Località : Empoli 27 mt slm (fi) Nella bella Toscana

Proseguo di Gennaio 2015,come potrebbe essere ?? + 2 parole sul dopo...

Messaggio Da Fabri93 il Gio Gen 15, 2015 3:03 pm

16 e 17 Gennaio 2015 (Una grossa saccatura nord-atlantica si avvicina all'Italia)


Un grosso sistema depressionario di origine nord-atlantica lascia sprofondare lentamente una sua parte nel mediterraneo apportando un generale cambio del tempo,con un peggioramento piuttosto deciso.



Le piogge maggiori come tutti i peggioramenti provenienti da W si potrebbero avere sui versanti esposti a stau alle correnti W e SW,quindi appennino settentrionale toscano e ligure e buona parte della catena alpina.
Li' si dovrebbero avere le maggiori precipitazioni.

Pioggia e cumulati attesi:


Cumulati di neve attesi:



16-31 Gennaio 2015 ??

Inoltre l'azione di tenaglia effettuata dai due anticicloni (azzorriano a W nel nord-Atlantico e russo a E) potrebbe garantire nuova alimentazione alla falla barica e di bassi geopotenziali che si verrà a creare tra il golfo del Leone e la nostra penisola.
In definitiva lo sprofondamento della saccatura su di noi potrebbe fare da apripista ad un nuovo peggioramento con caratteristiche molto similari a quelle di un WR (regime meteo) ad EUL (European Low),con mediterraneo bersagliato da passaggi perturbati con un clima per lo più invernale per giorni e giorni,tutto accompagnato da aria fredda artico-marittima o artica e poi mista a quella di estrazione più continentale,visto il notevole raffreddamento ad E atteso nei prossimi giorni.
Potremo diventare il fulcro e la stazione di arrivo di un WR ad EUL dal carattere strettamente invernale e più consono alla stagione con tanta neve in montagna e fino a quote collinari al centro-n,in qualche caso possibile anche in pianura,tutto questo indicativamente dal 16 al 31 Gennaio 2015.
E' difficile dire quanto potrebbe durare in maniera precisa,la falla barico-pressoria che si verrà a creare potrebbe far perdurare il peggioramento dal carattere invernale fin verso i primissimi giorni di Febbraio.

A riguardo comunque avremo modo di riparlarne a tempo debito.




Fabri93


_________________
La vità è come un temporale,la quale si forma e si dissolve subendo continue evoluzioni (Fabri93)
IL nuovo sito meteo dedicato a Empoli (fi) http://empolimeteo.phpbbitalia.com/

Fabri93
Admin

Messaggi : 1022
Data d'iscrizione : 04.01.12
Età : 23
Località : Empoli 27 mt slm (fi) Nella bella Toscana

Re: Proseguo di Gennaio 2015,come potrebbe essere ?? + 2 parole sul dopo...

Messaggio Da Fabri93 il Mer Gen 28, 2015 4:03 pm

29 Gennaio - 6 Febbraio 2015 (Omega rovesciata blocking dal carattere invernale sull'Italia)

Una vasta saccatura nord-atlantica colma di aria fredda artico-marittima e artica è pronta a scivolare sul bordo orientale dell'anticiclone azzorriano con massimi in pieno Atlantico su di noi e gran parte del continente europeo.
La quale sarà la diretta responsabile del successivo instaurarsi di un WR (weather regime) ad Omega Rovesciata,il quale dovrebbe permettere l'arrivo indisturbato di molte perturbazioni sulla nostra penisola con annesso l'arrivo e l'accompagnamento di aria fredda di varie nature,prima artico-marittima mista ad artica e poi continentale nella fase di chiusura dell'Omega.
La portata e i geopotenziali molto ben colorati nelle mappe qui sotto indicano che la saccatura nord-atlantica è molto vasta e potrebbe essere accompagnata da forti venti quindi con jet-stream tesa e perturbazioni di conseguenza cattivelle un qualvolta si sarà instaurato il corridoio perturbato.

Gfs 06 z:



Temp. 850 hpa:



Ecmwf 00 z:



Temp. 850 hpa:



Grazie all'arrivo di aria fredda di varie nature,sulla nostra penisola la neve oltre a cadere in ottime quantità lungo tutto l'arco alpino e quello appenninico potrebbe cadere a quote relativamente basse (da vedere poi se solo collina (200 mt in sù) oppure anche pianura) sopratutto sulle zone del centro-N,dalla Toscana-Emilia Romagna in su'.
Molto importante e fattori di non poco conto per eventuali nevicate in pianura saranno il tipo della massa d'aria in arrivo,con quella continentale la neve potrebbe cadere fino al piano indisturbata,attaccando pure se la colonna d'aria è piuttosto secca.
Mentre invece se si tratterà di aria artico-marittima e siete in zone di pianura bisognerà tenere conto di eventuali cuscini freddi e sopratutto l'intensità delle precipitazioni,sopratutto in caso di temporali,i quali come è ben saputo sono in grado di riversare al suolo velocemente l'aria fredda portando nevicate veloci e pesanti anche al piano.
In ogni caso tutto possibile ripeto sopratutto sul centro-N penisola.

Teleconnessioni:

Parlando degli indici strato-troposferici si notano tutte le principali cause del periodo perturbato,freddo invernale che ci attende a breve.
Calo dell'AO index con breve puntata verso il campo negativo,quindi VPT (Vortice Polare Troposferico) debole,idem NAO debolmente negativa.
Tutto con leggera ripresa dei flussi (EPV,Heat,geop. flux) e leggero calo delle velocità zonali (zonal wind).
E' tutto spiegato semplicemente con la mia mappa sotto:




29-30 Gennaio 2015 (Prima parte del peggioramento):

Come detto sopra da domani arriverà il primo peggioramento della lunga serie che ci aspetta,semplifico tutto con questa mia animazione.



E' prevista quindi la formazione di un profondo e vasto minimo pressorio proprio a causa dello sprofondamento su di noi dell'enorme saccatura sul mare del N.
Tale minimo pressorio come suggeriscono i geopotenziali a 500 hpa,sarà accompagnato da venti moderati da W e SW,sopratutto in quota ma anche al piano non mancheranno con mareggiate e mari grossi al centro e nord dello stivale.
Parlando delle precipitazioni quest'ultime dato i venti moderati dovrebbero concentrarsi sopratutto sulle zone W,sui monti rivolti a W,risultando intense sopratutto su quelli del centro-S.
Tutto con calo termico e tanta neve in appennino e sulle Alpi rivolte verso il NW.

________________________________________________________________________________

Insomma ci aspetta un bel periodetto dinamico dal carattere invernale,cosa che mancava da tempo e sopratutto negli ultimi inverni italiani.



Fabri93


_________________
La vità è come un temporale,la quale si forma e si dissolve subendo continue evoluzioni (Fabri93)
IL nuovo sito meteo dedicato a Empoli (fi) http://empolimeteo.phpbbitalia.com/

    La data/ora di oggi è Mar Gen 24, 2017 9:19 pm